Siamo una Associazione di Promozione Sociale, nata come organismo non lucrativo di utilità sociale (Onlus)  nel mese di giugno 1999 ad opera di psicologi, educatori, esperti del terzo settore,  che si occupa di programmazione di servizi sociali e sanitari innovativi, di studio-analisi, ricerca nel campo delle scienze umane applicate. L'Associazione è nata dopo un lungo percorso di sperimentazione nel campo cosiddetto “psicologico-psichiatrico” ed  opera «istituzionalmente» nell'ambito nazionale ed europeo, anche per lo sviluppo e la valorizzazione delle politiche sociali, sanitarie, educative, dei sistemi di welfare e dei servizi alla persona.

Svolge le sue attività grazie alla collaborazione di molti studiosi, ricercatori ed esperti (psicologi, sociologi,  medici, ricercatori) provenienti dal mondo universitario, dal campo psicologico e pedagogico,  dalle scienze umane applicate e dal mondo della ricerca sociale. L’ Associazione collabora con numerosi enti pubblici, istituti scolastici, aziende sanitarie, ospedali, comuni, università, centri di studio italiani ed internazionali e con soggetti privati (fondazioni, associazioni di volontariato e organismi del terzo settore) per studi, interventi, ricerche e sperimentazioni. E' stata iscritta in vari albi:

- Soggetto del Terzo Settore, così come elencati nel D.P.C.M. del 30.03.01 e Delibera Regione Campania n. 1079 del 15.03.02  Anagrafe nazionale degli enti di ricerca - ministero della ricerca scientifica (decr.dir. n 53138wnz del 24/09/2002)-        

- Associazione   culturale di rilievo regionale ai sensi della l.r 49/85 (decr.dir. n. 325 del 07.08.2000)  Organismo regionale operante nel settore dei diritti umani e della pace ai sensi della l.r.12/2000 (decr.dir. n. 1695 del 20.08.2001) Organismo regionale o.n.l.u.s decr.dir. n. 839 san - stap - na del 16/10/2002).

- Dall'anno 2012 è iscritta all'Albo della Regione Campania delle Associazioni di  Promozione Sociale (decr.dir. n. 843 del 14.11.2012 ).

Le iniziative si caratterizzano: 

  • per il riferimento al campo sanitario  e psicologico,  antropico e  ai servizi alla persona;

  • per l’approccio scientifico e pluralistico (multidisciplinare) al campo della sofferenza psicologica e sociale,  per il respiro ampio delle prassi e  dei contributi teorici e metodologici;

  • per l’approfondimento delle problematiche  sociali e scientifiche emergenti nel tessuto sociale;

  • per l’impegno volto alle comunità educanti, alla lotta all'esclusione e per i diritti umani, per il diritto alla salute. 

I valori etici e scientifici fondanti sono:

  • la promozione del benessere, della cura, dei diritti umani, della diversità, della pace, della ricerca, della sperimentazione e del benessere umano e della solidarietà;

  • il riconoscimento delle «diversità»  e delle varie fragilità della società nelle sue diverse espressioni;

  • l’impegno prioritario alla cura, alla ricerca, al benessere, alla prevenzione, per la tutela dei cittadini e  della persona;

  • l’integrazione delle scienze umane e delle metodologie scientifiche quale precondizione etica, per interventi e servizi capaci di tener conto  dei bisogni personali, familiari e sociali;

  • l’elaborazione di orientamenti teorici, metodologici e di politica sociale idonei a favorire il radicamento della solidarietà;

  • la promozione della partecipazione dei cittadini  e dell’umanizzazione dei servizi sociali, sanitari, sociosanitari.

Gruppo di Lavoro

Dott. Giuseppe Errico  Psicologo - Ricercatore - Progettista
Dott. ssa Angela La Torre  Formatrice - Esperta di politiche sociali
Dott. Angelo Galise     Commercialista - Esperto di Enti No profit
Sign. Domenico Cenerelli  Operatore Socio Assistenziale
Sign. Roberto Vernetti    Artista - Animatore
Sign. Aniello Sammarco Giornalista